Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK
Vai al contenuto

VerA

News

07 Marzo 2016

Francesco Schlitzer scrive su Formiche

"La serie tv Vinyl diretta da Scorzese – in onda su Sky – ci racconta un interessante spaccato nei rapporti tra l’industria discografica e gli artisti musicali, dove i contratti sono spesso trappole per fregare economicamente il musicista di turno; nella serie ad essere fregati sono i Led Zeppelin. Qualche mese fa, anche il famoso songwriter James Taylor ha raccontato, in un’intervista, di quando diciottenne cedette per un sandwich tutti i suoi diritti alle case discografiche.
Il tema è di estrema attualità anche a casa nostra..."

Per leggere l'intero articolo clicca qui.